Stepping under on the circle Shoulder-in & shoulder-out Haunches-in & haunches-out Lunging









Home



Il libro



Teoria

Pratica:

Esercizi di base

Gioco

Stretching

Flessioni

Riunione

Alta scuola







Flessioni in movimento

La cosa affascinante dei movimenti laterali e del lavoro nel circolo è che contemporaneamente stirano e riuniscono il cavallo. Da lato interno della flessione, il cavallo contrarrà - riunirà - i suoi muscoli, mentre nello stesso tempo sul lato esterno i suoi muscoli saranno stirati e allungati. E' questo che rende gli esercizi di flessione come i movimenti laterali e il lavoro sul circolo un ponte fra lo stretching e la vera riunione. tween stretching and true collecting.

Cliccate qui per  il video sui movimenti laterali in libertà

Se osservate un cavallo mentre esegue i diversi movimenti di cui è capace, constaterete molto chiaramente la funzione di ponte degli esercizi di flessione:

  • Stretching in posizione piazzata: il cavallo stira i suoi muscoli  da entrambi i lati del corpo, per una volta. 
  • Flessione del corpo in movimento: il cavallo stira i suoi muscoli sul lato esterno della flessione, e li accorcia sul lato interno della flessione. 
  • Riunione: il cavallo accorcia contemporaneamente i suoi muscoli su entrambi i lati del corpo. e time
Travers / haunches-in with the cordeo Travers / haunches-in with the cordeo Travers / haunches-in with the cordeo
Flessione del collo all'interno
Anc he in dentro su tre piste
Anche in dentro su quattro piste

La combinazione di allungamento e di accorciamento è quello che rende unica la flessione all'interno, sia nei movimenti laterali che nel lavoro sul circolo. Questo avviene, se il circolo è fatto con una flessione corretta. Se il cavallo incava la schiena e quarda all'esterno del circolo e si oppone alla flessione invece di allungarsi e riunirsi seguendola, si muoverà semplicemente in girto con un corpo rigido. Se il cavallo persiste giro dopo giro in questa posizione sbagliata, renderà la riunione impossibile, perchè abituerà i propri muscoli a muoversi nel modo sbagliato e rigido. 

L'idea tradizionale che un cavallo debba essere mosso alla corda lunga o tenuto in un circolo finchè trova la posizione corretta, danneggia i muscoli tanto quanto li rinforza, semplicemente perchè passerà più tempo a muoversi nel modo scorretto, che in modo corretto. 

E' come insegnare a un allievo a sollevare 250 chili - chiedendogli di farlo cento volte finchè troverà il modo giusto e sicuro. Se dopo cento sollevamenti il vostro allievo è ancora vivo, potete star certi che non sarà mai capace di competere a livello olimpionico, semplicemente perchè avete rovinato il suo corpo entro i primi dieci minuti. Se volete addestrare il corpo a fare qualcosa in modo in modo salutare lavorando nella posizione corretta fin dall'inizio, dovete suddividere il movimento finale in segmenti più piccoli. Per prima cosa insegnerete all'allievo i movimenti corretti per la pratica del solllevamento pesi e con questo glòi insegnerete i moviumenti giusti per sollevare 250 chili. Poi inizierete con pesi leggeri e vedrete il limite che il vostro allievo può raggiungere al momento. Poi, lentamente, comincierete a usare pesi maggiori ponendo sempre attenzione al fatto che rimanga nella posizione corretta, in modo che non diventi solo più forte, ma rimanga anche sano.


collection on the volte with the cordeo collection on the volte with the cordeo collection on the volte with the cordeo collection on the volte with the cordeo
Blacky si riunisce e si flette in modo molto bello in tulla la lunghezza del corpo nel circolo, mimando effettivamente la mia stessa posizione!


Se volete che il vostro cavallo usi il suo corpo in maniera salutare fin dall'inizio, dovete cominciare il lavoro alla corda o il movimento sul circolo solo dopo che ha imparato a flettersi e a mantenere la flessione corretta in tutto il copo: solo sopo che gli avrete insegnato a impegnare il posteriore interno sotto di sè su un circolo al passo, e se avete in cavallo più debole, solo dopo la spalla in dentro.
First you want your horse to know how to use his body on the circle in a healthy way by placing his inner hindleg under the body mass and only then you ask him to maintain that correct posture for a longer time on the circle. Because the first aim of classical dressage is and always will be the mental and physical wellbeing of the horse.
Leggete, scrivete e chiedete ulteriori informazioni sul Dressage Naturale nel Art of Natural Dressage forum.
Per informazioni (in olandese) sul clicker training e sul libro  Vrijheidsdressuur: www.vrijheidsdressuur.info
© di questo sito, delle immagini e del testo: Miriam Nieuwe Weme